Centro di stoccaggio

CENTRO DI STOCCAGGIO: RECUPERO, TRATTAMENTO E DISMISSIONE (RICICLAGGIO E RECUPERO DI R.A.E.E)                                 

(Autorizzazione D.D.S. n. 325/SRB del 30/11/2009)

Il nostro impianto è autorizzato allo stoccaggio dei rifiuti speciali pericolosi e non, offrendo sempre la soluzione più idonea a ciascuna tipologia di rifiuto, in conformità con le normative vigenti.

Il ns. impianto è aperto tutti i giorni da Lunedì al Sabato.

L’utente è tenuto a fissare le condizioni previo conferimento, tramite la compilazione del modulo di prenotazione, con la ns. sede operativa

Al conferimento verrà effettuato un controllo, eseguito da ns. personale qualificato, dell’accesso all’interno dell’impianto dei mezzi deputati allo scarico dei rifiuti (autorizzazione del conferente nel caso di ditte terze di trasporto, origine e tipo di rifiuto, provenienza, documenti di identificazione).

Successivamente sarà ns. cura operare la caratterizzazione e separazione per tipologia, finalizzate all’identificazione della tipologia di trattamento da adoperare, dei materiale da sottoporre allo stesso trattamento;

Lo step successivo consisterà nella messa in sicurezza all’interno dell’impianto, tramite previa assegnazione di destinazione del rifiuto ad uno specifico settore dell’impianto di stoccaggio;

Ecco le prevalenti tipologie di rifiuti che vengono stoccate e/o trattate presso il ns. impianto:

–    Amianto
–    Guaina Catramata
–    Materiali Isolanti pericolosi (Lana di Vetro)
–    Legno
–    Vetro
–    Plastica
–    Pneumatici fuori uso
–    Rifiuti ingombranti (Materassi, sedie, divani ecc.)
–    Apparecchiature fuori uso (Unità Centrali, stampanti, fotocopiatrici e macchinari obsoleti)
–    Monitor e televisori
–    Condizionatori e frigoriferi
–    Lavastoviglie e lavabiancheria
–    Neon
–    Toner per stampa esauriti
–    Ferro
–    Metalli
–    Carta e cartone
–    Batterie esauste
–    Rifiuti prodotti dal settore edile, dal settore industriale e dal settore meccanico

About the Author